Cascate di Vallesinella ( Parco Naturale Adamello Brenta )

Ai piedi delle dolomiti, in Val Brenta, ci sono delle fantastiche escursioni per tutta la famiglia. In autunno , è magico poter camminare tranquillamente nel bosco, un tappeto di foglie rosse e gialle ci mostra il percorso che si snoda fino alla nostra meta : le cascate di Vallesinella.

314a2828

Lo spettacolo che ci si presenta davanti è veramente unico, ammiriamo per lunghi istanti queste bellissime cascate, i colori delle piante incorniciano il paesaggio. Percorriamo il ponte in legno e dopo una breve salita arriviamo al bar- ristorante che in autunno / inverno è chiuso ma c’è una terrazza attrezzata con tavoli in legno dove possiamo farci un pic-nic e godere di uno spettacolo mozzafiato. Di fronte a noi la cima del Care’ Alto, sotto di noi un bosco colorato e le meravigliose cascate.

Dopo una breve sosta ci mettiamo in cammino per il rientro, il sentiero è la strada forestale quindi è larga e comoda da percorrere anche per il nostro piccolo escursionista che ci segue entusiasta con due bastoncini da lui stesso trovati.

314a2947

Raggiungiamo una zona prato molto bella , poco piu’ lontano una malga dove ci fermiamo per fare delle foto e sbirciare gli interni.314a3042

Proseguiamo fino a raggiungere il bivio per il sentiero della forra. C’ è una bellissima pianta splendidamente vestita d’autunno che merita piu’ d’una foto, dietro di noi le dolomiti, il cielo è blu, nemmeno una nuvola e loro sono li, imponenti, meravigliose.

314a3101

Alex ne approfitta per riposare un pochino. Il nostro giro ad anello è quasi concluso e lui l’ha fatto tutto da solo con le sue gambine ed i suoi scarponcini nuovi.

Il sentiero della forra si snoda nel fitto bosco, attraversiamo un piccolo rivolo d’acqua, e dopo una breve salita ci troviamo di fronte ad un ponticello in legno proprio sopra la forra.

314a3116

Il ponte è bagnato e scivoloso, ci fermiamo a guardare le rocce e l’acqua che scorre sotto di noi, ha creato un percorso davvero tortuoso e molto bello da vedere.

Pochi passi e siamo giunti al parcheggio di partenza. Il nostro giro ad anello è stato di 6 km e 100 metri, Alex stanco ma soddisfatto reclama un succo come premio 🙂 e direi che se l’è proprio meritato tutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...