Rifugio Brentei, 2182mt.

Il rifugio Brentei (nome completo: rifugio Maria e Alberto Fossati Bellani al Brentei) è un rifugio nelle Dolomiti di Brenta, a 2.182 m s.l.m.

314A8895

Accesso : partenza dal rifugio Vallesinella (1.524 m) –  arrivati a Madonna di Campiglio, seguire per la frazione Palu’ –  si supera il torrente e si sale con pendenze impegnative fino al rifugio Casinei (sentiero 318). Successivamente si continua a salire con decisione per un breve tratto, poi il sentiero si fa più leggero ed anzi prosegue alternando salite e brevi discese fino alla quota di 2.182 m dove si trova il rifugio. L’ultimo tratto del percorso è esposto ma senza difficoltà, a tratti troviamo un cavo di sicurezza , si passa dalla suggestiva grotta dei Pagani, il sentiero è ben battuto, il panorama superlativo.314A8957314A8963314A8972314A8974314A8997314A8956

314A8859314A8860314A8864314A8871314A8872314A8880314A8882314A8887314A8890

Ci siamo regalati questa meravigliosa escursione in un weekend di giugno, insieme alla nostra bimba pelosa Niky, dopo aver ammirato e sognato per anni di poter raggiungere un giorno questo rifugio incastonato in un angolo di paradiso. Questi luoghi ci hanno rapito il cuore, siamo rimasti incantati ad ammirare la maestosità delle Dolomiti, abbiamo chiuso gli occhi per immortalare il momento, fare il pieno di ossigeno, ci siamo ricaricati di energia, tutto il resto l’abbiamo lasciato a valle, eravamo solo noi e la montagna, una sensazione di libertà e benessere che solo chi apprezza la quota puo’ comprendere, l’adrenalina ci scorreva nel sangue, le gambe volevano solo salire sempre piu’ in alto, gli occhi affamati di scorgere nuovi scorci, perchè lassu’ giri l’angolo ed il panorama che ti si presenta ti sorprende sempre di piu’, il cuore batte all’impazzata, la soddisfazione di raggiungere la cima ti resta dentro per sempre, quando rientri dal viaggio niente sarà piu’ come prima, tu sarai cambiato, ti sentirai una persona diversa, rigenerata e libera da ogni peso ed un pezzettino del tuo cuore rimarà sempre lassu’…

Chi sà apprezzare e rispettare cio’ che la natura regala, apprezza fino in fondo la vita. 

314A8925314A8931314A8927314A8913314A8911314A8909314A8907314A8943314A8938314A8934314A8932