L’arte dei piccoli passi

In questo mondo dove la frenesia e la competizione, purtroppo, nutrono i nostri figli già dalla nascita credo che la cosa più importante per un genitore al giorno d’oggi sia proprio educarli “all’arte dei piccoli passi”, ad accettare gli sbagli e a non competere per ogni cosa.

Significa percorrere il sentiero della vita accanto a loro, ma non per loro; aiutarli a scegliere cio’ che li fa stare bene in modo che possano trovare la loro strada da adulti e, soprattutto, senza voler ad ogni costo riempire tutto il loro tempo libero. 

Di seguito una poesia/preghiera di Antoine de Saint-Exupéry che c’invita a riflettere sull’importanza ” dei piccoli passi ” : 

” Non ti chiedo né miracoli né visioni
ma solo la forza necessaria per questo giorno!
Rendimi attento e inventivo per scegliere
al momento giusto
le conoscenze ed esperienze
che mi toccano particolarmente.
Rendi più consapevoli le mie scelte
nell’uso del mio tempo.
Donami di capire ciò che è essenziale
e ciò che è soltanto secondario.
Io ti chiedo la forza, l’autocontrollo e la misura:
che non mi lasci, semplicemente,
portare dalla vita
ma organizzi con sapienza
lo svolgimento della giornata.
Aiutami a far fronte,
il meglio possibile,
all’immediato
e a riconoscere l’ora presente
come la più importante.
Dammi di riconoscere
con lucidità
che le difficoltà e i fallimenti
che accompagnano la vita
sono occasione di crescita e maturazione.
Fa’ di me un uomo capace di raggiungere
coloro che hanno perso la speranza.
E dammi non quello che io desidero
ma solo ciò di cui ho davvero bisogno.
Signore, insegnami l’arte dei piccoli passi. ” 

index

In this world where frenzy and competition unfortunately feed our children from birth I believe that the most important thing for a parent nowadays is to educate them “to the art of small steps”, to accept mistakes and to don’t compete for everything.
It means following the path of life beside them, but not for them; help them choose what makes them feel good so that they can find their way as adults and, above all, without wanting to fill all their free time at all costs.

Below is a poem / prayer by Antoine de Saint-Exupéry that invites us to reflect on the importance of “small steps”:

“I ask you neither miracles nor visions
but only the strength needed for this day!
Make me careful and resourceful to choose
at the right time
knowledge and experience
that touch me particularly.
Make my choices more aware
in the use of my time.
Give me to understand what is essential
and what is only secondary.
I ask you for strength, self-control and measure:
that you simply don’t leave me
bring from life
but organize with wisdom
the course of the day.
Help me cope,
the best possible,
immediate
and to recognize the present time
as the most important.
Give me to recognize
with clarity
that difficulties and failures
that accompany life
they are an opportunity for growth and maturation.
He makes me a man capable of achieving
those who have lost hope.
And give me not what I desire
but only what I really need.
Lord, teach me the art of baby steps. “

Annunci

2 pensieri su “L’arte dei piccoli passi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...